Slide background

PROPOSTA DI MOZIONE n. 245  SEMPLIFICAZIONE AGEVOLAZIONE INCENTIVI P.A.T.

Detomas, pone la sua attenzione anche in merito all’annoso problema della semplificazione amministrativa, in particolare rispetto al settore degli incentivi economici legati al raggiungimento di una certificazione di qualità.

A tal proposito una situazione che il Consigliere prende in esame a titolo esemplificativo viene dal settore dell’accoglienza alberghiera, più precisamente quando l’imprenditore decide di investire per migliorare la qualità strutturale del proprio immobile. Ebbene in tali frangenti, per ottenere l’accesso agli incentivi previsti, vengono richiesti vari adempimenti e certificazioni, specie  in riferimento alle ristrutturazioni/riqualificazioni, come ad esempio il protocollo Itaca – guida che suggerisce la direzione della sostenibilità ambientale in edilizia fornendo strumenti per misurare la performance progettuale rispetto alla pratica corrente -.   Tutto ciò impone un impegno tecnico, organizzativo ed economico decisamente importante che può anche essere giustificabile al fine di offrire un “prodotto” capace di farsi conoscere e riconoscere per competenza, qualità e sensibilità nel rispetto del territorio e nell’utilizzo di tecniche e metodi ecosostenibili.

Tuttavia, l’iter per tali certificazioni si rivela essere frequentemente molto lungo e complicato e necessita il coinvolgimento oneroso di numerosi professionisti al fine di riuscire a predisporre correttamente la documentazione richiesta.

Detomas quindi con la sua mozione intende impegnare la Giunta provinciale a:

  1. semplificare l’accesso agli incentivi previsti e stanziati attraverso le specifiche leggi

di settore;

  1. valutare una strategia riorganizzativa degli uffici competenti allo scopo di realizzare

“in house” il completamento della procedura amministrativa